ASKA EDIZIONI

DOVE ERANO LE ISOLE, di P. Ciampi, A. Melloni e M. Scudeletti

€12

Portolano mediterraneo delle storie e delle rotte dimenticate.

Ci piacciono soprattutto le isole. Tutte le isole, in realtà, ma soprattutto le isole del Mediterraneo. E tra di esse le più minuscole, a volte poco più che scogli, che gli uomini non abitano o hanno deciso di non abitare più. Del mare che più di tutti è civiltà di città sono l’immagine capovolta, l’eccezione che conferma la regola. Eppure, sorpresa, è come per i banchi di pesce, più abbondanti dove meno ci si aspetta. Proprio qui si nascondono i più popolosi banchi di storie. Qui dove ciò che è stato può contare sulla nostra distrazione. Abbiamo gettato la rete e tirato su. Quanto è bastato per un nostro portolano di storie e parole. Seduti al solito bar, una birra e una chiacchiera, prima che i venti gonfino ancora le vele.


Paolo Ciampi Giornalista e scrittore fiorentino, si divide tra la passione per i viaggi e la curiosità per i personaggi dimenticati nelle pieghe della storia. Ha all’attivo decine di libri con diversi riconoscimenti nazionali e adattamenti teatrali. Gli ultimi sono L’uomo che ci regalò i numeri, sui viaggi e le scoperte del matematico Leonardo Fibonacci e L’ambasciatore delle foreste e oltre a tre libri di cammino: Tre uomini a piedi, Per le Foreste sacre, e L’ aria ride. In cammino per i boschi di Sibilla e Dino (Aska Edizioni). È molto attivo nella promozione degli aspetti sociali della lettura e partecipa a numerose iniziative nelle scuole. Ha due blog, ilibrisonoviaggi.blogspot.it e passieparole.blog.
Arnaldo Melloni Ha giocato a basket finché ha potuto e dopo la laurea in scienze politiche ha scelto la pubblica amministrazione come professione e vocazione. Cresciuto con il mito dell’Olanda del 1974 e leggendo storie di pirati, adora camminare nei boschi consultando cartine in modo compulsivo.
Massimiliano Scudeletti Dopo gli studi si dedica alla realizzazione di documentari e spot televisivi prima come sceneggiatore, poi come regista. Nel passaggio tra analogico e digitale abbandona l’attività e si ritira a gestire un’agenzia assicurativa che opera prevalentemente nella comunità cinese. Compiuti i cinquant’anni, decide di lasciare il mondo assicurativo per dedicarsi completamente alla cultura tradizionale cinese e alla scolarizzazione di adulti immigrati. A febbraio 2018 ha pubblicato il suo primo romanzo con protagonista Alessandro Onofri “Little China Girl” per Betti Editrice. LCG è stato finalista al premio “Tramate con noi” di Rai Radio1 e nel 2019 ha vinto il premio Emotion al Premio Internazionale città di Cattolica. Nel marzo 2019, l’autore ha pubblicato un racconto nella raccolta “La valle dei racconti” - Aska edizioni - insieme a Simona Baldanzi, Paolo Ciampi, Emiliano Gucci e Marino Magliani.

Collana: I luoghi dell'anima - Pagine: 128 in bn - Formato: cm 14x21

You may also like

Recently viewed