ASKA EDIZIONI

CROMOSOMA 4, Storia di uno sbaglio di natura, di Paola Nepi

€15

Tutto sta nel sottotitolo. Una vita si fa al mondo e non sa, non conosce cosa c’è dentro e via da lei, sente solo di essere affamata di vita. Piano piano spalanca gli occhi e vede e s’incanta dinanzi a tutto ciò che ogni giorno scopre: i genitori, la sorella, i nonni. Poi verranno i compagni, la strada, la scuola. Un destino avverso però, già nel fiore della fanciullezza, sembra voler spezzare lo stupore che è in lei rinchiudendola nel mondo a parte della diversità fisica: gli handicappati, anime considerate solo come carico sociale. Consapevole fin dall’inizio di quel che le è accaduto, senza deciderlo, istintivamente, sceglie di non arrendersi all’ipocrisia della morale comune. Dal fiume della vita cercherà di accettare sempre l’ombra e la luce, la gioia dei giorni splendenti e quelli bui del dolore, la sofferenza, la solitudine. Ogni volta con spirito controcorrente va avanti conquistando mete inimmaginate. Decisa a vivere e non a farsi vivere.


Paola Nepi nasce a Montevarchi nel 1942. Cresce con la sorella Anna in una famiglia operaia nel cuore del paese. Già a nove anni è costretta a fare i conti con la malattia, malattia che poi non le permetterà di compiere gli studi. La sua scuola diventa la strada, la vita che ogni giorno si inventa. Le letture, i viaggi, gli amici, sono le tante vie al conoscere. Amante appassionata di tutta la musica, negli anni ’70 si dedica alla ricerca di canzoni e filastrocche popolari della sua terra, che ripropone in feste di paese, cantando a cappella con la sua bella voce naturale. E nel momento in cui la malattia le spenge la voce, emerge la scrittura che Paola ha sempre coltivata e tenuta come intima vita attiva.
*All’interno del volume sarà indicato il link del sito a cui collegarsi, dove cliccando su "Canzoni Popolari”, si potranno ascoltare le canzoni della tradizione popolare pugliese e toscana, interpretate da Paola.

Prefazione di Guido Barbieri - Postfazione di Richard Ingersoll.

Collana: Monografie - Pagine: 256 con 20 fotografie - Formato: cm 13,5x21

You may also like

Recently viewed