ASKA EDIZIONI

REMO GARDESCHI, (1920-1994) PITTURE E SCULTURE

€20

Remo Gardeschi, artista montevarchino di fama internazionale, nasce nel 1920 a Moncioni. Dopo gli studi all’Accademia di Belle Arti di Firenze sotto la guida di Emanuele Cavalli, si dedica alla pittura e alle scultura. Alle prime mostre in territorio italiano, seguono le collaborazioni con le gallerie svizzere e statunitensi, con un’attività espositiva rarefatta e mai ripetitiva. Artista che riunisce in sé la compiutezza pittorica e la sapienza cromatica di secoli di Arte Toscana, nei suoi dipinti inserisce l’uomo in uno scenario di spazi urbani metafisici, marine e paesaggi di campagna in cui domina l’eleganza e il ritmo della pennellata e della forma. Nelle sculture, opere di rara forza espressiva, il soggetto prediletto è sempre la figura umana, rappresentata in pose plastiche, talvolta spingendosi fino all’astrazione. Gardeschi, personalità riflessiva, sensibile e riservata, continua a lavorare nella sua Moncioni fino alla morte, avvenuta nel 1994. Le sue opere sono presenti in collezioni private internazionali come la Rubinstein Collection (USA) e la Collection Max Bollac (Svizzera), in musei e luoghi pubblici. Al maestro è intitolato un noto concorso di scultura.

Autori: Lorenzo Bigi e Federica Marubini.

Collana: Cataloghi - Pagine: 96 - Formato: cm 21x28 

You may also like

Recently viewed